Chi sono

Francesca Gatti

Giovanissima cantante bergamasca (compirà 20 anni ad ottobre), diplomata al liceo scientifico di Caravaggio (BG), iscritta al secondo anno di Farmacia a Milano, con in mente la voglia di fare Logopedia e poter coniugare il canto con il benessere delle persone.

 

Canta da quando era bambina: talento naturale che si evidenzia ben presto e che si alimenta di sana passione.

Inizia così a studiare canto all’età di 13 anni ma in quella prima esperienza non trova il giusto feeling con l’insegnante di allora. Nel 2014 approda alla scuola “Armonia di voci” di Arcene dove incontra la sua attuale insegnante di canto, la maestra Chiara Brunetti e, successivamente, l’autore e compositore Dino Scordino che, insieme alla moglie Giovanna Zappalà, ne seguono la crescita.

 

Se qualcuno le chiedesse perché canta, si sentirebbe rispondere candidamente: “Per trasmettere emozioni! Il complimento più bello che io abbia mai ricevuto è stato un Grazie, mi sono emozionata!”.

Per questo ama cimentarsi in diversi generi musicali e non si ispira a nessun cantante in particolare, preferendo interiorizzare il testo della canzone ed esprimere sé stessa e le emozioni che questo le suscita.

 

Una ragazza semplice, che studia, che nel tempo libero ama giocare a pallavolo ed uscire con gli amici, e che sta gradualmente sviluppando le sue straordinarie doti canore e la sua grande passione per la musica con un sogno nel cassetto: quello di poter diventare una cantante per poter trasmettere delle emozioni a chi la ascolta.